Come Gli Scacchi

chess-imageDa una vita gioco una partita a scacchi ove la scacchiera è solo visibile in parte, non ricordo ne le mie mosse ne quelle dell’ avversario, le mosse non sono in grado di prevederle.

Il mio avversario si ricorda sia le sue mosse che delle mie, ha una completa visone della scacchiera ed è in grado di prevedere le mie mosse, come si fa a giocare questa partita senza ne arrendersi ne essere sempre sotto scacco?

E’ un grosso problema, ma è il riassunto di quello che vivo ogni istante in ogni medesimo giorno, l’unica cosa che so è che chi come me gioca a scacchi nelle mie stesse condizioni non conosce le condizioni.

Con la logica mi dico che è impossibile sviluppare un alogaritmo di giocare questa partita a scacchi senza essere sempre sotto scacco, ma come giocarla questa partita e che armi posso usare per pormi allo stesso livello del mio avversario o compagno di gioco?

Le mie capacità analitiche vicine allo stile matematico sono le uniche ad essermi di aiuto, non so forse anche nelle mie prossime mosse sarò sempre sotto scacco, ma c’è un tempo che precede ogni mossa e io devo giocare su questi tempi e cercare di capire cosa mi impedisce di vedere la scacchiera e di registrare sia le mie mosse che quelle dell’avversario, è la mia partita, è la mia vita, in un problema una occasione di vita e di sogni forse condivisibili con altri……

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento