Concentrarsi A Tavola

abuffataMolte volte mi capita di andare a tavola e continuare a ingoiare nonostante i buoni propositi di mangiare piano e assaporare il cibo.

Cerco di impegnarmi ma il non pensare al quì e ora mi porta a fallire i miei propositi e di ingoiare frettolosamente il cibo senza rendermi conto di quello che sto facendo.

Forse quando si mangia è necessatrio iniziare a fare una specie di esercizio di meditazione, masticazione lenta e concentrarsi sul sapore e sulla coinsistenza del cibo.

Oggi ho provato a farlo di nuovo ma come ogni meditazione la mente vola e quando vola altrove i comportamenti automatici prendono il sopravvento e come automatismi ho l’abitudine di divorare il cibo e non quello di assaporarlo e masticarlo a dovere.

credo che si tratti di esercizio e di tempo, cambiare delle abitudini non lo si fa in 5 minuti o in un giorno, abituare il corpo e la mente ad automatismi nuovi richiede un certo sforzo e apprendimento che richiede tempo e fatica.

Adesso faccio fatica ma credo che la consapevolezza e imparare a concentrarsi sul qui e ora possa aiutare a cambiare querste abitudini e creare automatismi più sani e meno dannosi alla salute.

Che dire imparare a volere bene a se stessi ci vuole tempo e fatica, ma nella vita di solito è questo che si fa….

Tags: , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento