Il Saccente….

puffoquatrocchiGeneralmente mi ritrovo sempre a cercare di nascondere la mia immensa ignoranza per non fare vedere il risultato di una mente arida e secca.

Non sto cercando di buttarmi letame addosso ma so bene che la maggior parte dei miei ricordi e gran parte della mia vita si è dissolta mi ritrovo sempre  a non sapere mai nulla di nulla.

La mia mente non è una spugna e per migliorare il mio apprendimento avrei bisogno che i miei ricordi mi rimanessero impressi perchè se così fosse i ricordi e le esperienze sarebbero molto più interconnesse tra di loro e questo faciliterebbe la creazione di nuovi legami con nuovi elementi, un po’ credo che la nostra mente è come una spugna che più assorbe e più assorbe ancora, cosa che non capita nella mia.

Questo mio grande problema di sempre a volte per nascondere questa mia impermeabilità e aridità della mia mente mi porta a inventarmi delle cose che non sono molto logiche e appropriate, per cui questa ansia e questa paura di vivere questo problema con chi mi sta difronte mi porta a un comportamento che mi porta a essere il saccente della situazione e mai l’esperto perchè se lo fossi sarei pronto a imparare non a nascondere la mia aridità mentale e il mio vuoto interiore.

Molte volte questa situazione mi rende falso difronte a chi mi sta davanti per non smascherare la mia aridità mentala difronte al prossimo.

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento