I Vestiti Che Amo

Georgie39Fin da piccolo ho amato gli abiti femminili, maniche a sbuffo busto elasticizzato arricciato e gonne molto ampie e voluminose con le stoffe più delicate e soffici che potevo avere. Molte volte ho cercato di sbarazzarmi di questa passione in passato bruciando e distruggendo i vestiti che amavo sperando di liberarmi di questa cosa che non faceva parte del mio mondo, ma ho solo distrutto me stesso e fatto del male me stesso, gli abiti femminili le gonne gli abiti da sposa e la delicatezza delle stoffe sono una delle cose che amo di più e mai più farò gli errori che ho fatto in passato, sbarazzarmi dei vestiti è come sbarazzarmi di me stesso e io non posso vivere senza me stesso, amare quei vestiti è anche amare me stesso, indossarli vivo una delle più belle sensazioni che possa avere, amare la fragilità e la delicatezza di questi vestiti è anche amare la mia vulnerabilità e il mio bisogno di carezze e di dolcezza.

Vedere distruggere un vestito è una delle cose che odio di più, sono come una bambina che ama vestirsi da Alice nel Paese Delle Meraviglie o da Cenerentola e Biancaneve, fino da piccolo ci sono rimasto male quando c’è una scena di heidi in cui le brucianoil vestito o le sorellastre di biancamneve le fanno a pezzi il bellissimo vestito a maniche a sbuffo.

La più grande tristezza è il cestinare il vestito da sposa, anche se non serve spesso guardo le scene di trash the dress e vedo dei vestiti bellissimi che vengono fatti a pezzi, non so io ho un sogno, se mi dovessi sposare vorrei portare lei all’altare vestito di bianco con lei, con un abito con molte gonne di seta di chiffon e maniche a sbuffo, un po’ il modello Biancaneve rivisitato con gonne a ruota.

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (1)

  • Avatar

    Maria

    |

    Da quello che scrivi deduco che a te piace la sensazione di alcune stoffe sulla pelle, poi il come la stoffa si muove sul corpo e quindi la foggia del vestito che muovendosi accarezza la pelle.
    Questo lo chiamo buon gusto!

    Reply

Lascia un commento